Disturbare invece distruggere Battelle porta droni dal cielo

(Foto: Screenshot dal video collegato)

Anche se il DroneDefender si presenta come una mitragliatrice di grosso calibro con esso avvitato antenna Yagi, costringendo gli oggetti volanti senza pilota indesiderati ma completamente non distruttiva alla terra.

Dal momento che molte delle macchine fotografiche a buon mercato Quadrocopter indossare per alcune preoccupazioni per la sua privacy che potrebbe essere ferito da fotografie aeree non autorizzate. Preoccuparsi l'occhio volante devono anche fare tutti coloro che sono accusati di professionalità per evitare intuizioni e le azioni ficcanaso dalla stazione dell'aria protettori, guardie o guardie carcerarie, cercando di sfrecciare sopra le loro teste droghe droni nelle prigioni. Mentre individuo che tende verso soluzioni robuste americani hanno in passato portato loro sgradita Multikopter sempre con il fucile dal cielo, l'Istituto Battelle ora ha presentato una soluzione più elegante: il vostro portatile DroneDefender Devi solo oggetto volante non desiderati diretto, sulla premere i pulsanti - e questo è dove atterrare.

Il trucco dietro: In un cono con angolo di apertura di circa 30 ° attorno all'asse longitudinale del Yagi del traffico radio DroneDefender massiccia perturbazione. Questo è quello di entrambi i segnali GPS come "bande ISM serie" preoccupazione, in quanto è un po 'nuvoloso da parte degli sviluppatori. Caratterizzato penetrare né posizione né più segnali di controllo remoto al UAV da interruttori che sono solitamente in modo automatico, che possono rimanere nella posizione corrente in aria o terre controllate. Ciò si verifica al più tardi quando la batteria è scarica. Anche se sembra nel video al primo sguardo sguardo come potrebbe la guida dell'operatore DroneDefender il tipo di elicottero DJI Phantom mirato ruotando le Störfunkgeräts a terra, ma questo è fuorviante: In realtà, egli ha l'oggetto volante per i luoghi di atterraggio in attesa perché altrimenti potrebbe penetrare segnali radio.

DroneDefender non ancora legalmente

Un prodotto non è ancora il DroneDefender; Battelle ha anche un comunicato stampa che l'approvazione delle autorità competenti sono attese per l'operazione del Flugblockierers protezione dei materiali - raggiunge finalmente il suo utilizzo nelle comunicazioni radio e potrebbe entrare in collisione in determinate circostanze, con la comunicazione delle forze di sicurezza. D'altra parte, un sistema del genere potrebbe salvare vite umane. Dal momento che non hanno nemmeno bisogno di pensare con cannone allo scenario orrore di Multicoptern: Nel mese di luglio gli spettatori avevano ostacolato in California con i loro droni della fotocamera per combattere il fuoco in un incendio boschivo.

L'Istituto Battelle fondata nel 1929, opera a livello internazionale, ma si trova negli Stati Uniti. L'istituto di ricerca senza scopo di lucro impegnata nel campo della scienza, della tecnologia e la ricerca militare: Così è in quel momento sostenuto il Progetto Manhattan e lo sviluppo della bomba atomica degli Stati Uniti.

(PEK)