Libri Audio: accordi di cartello, controllati Amazon sussidiaria acustico e Apple

Amazon

CEO di Amazon Jeff Bezos mette editori e librai tedeschi su più livelli.

(Foto: AP, Justin Lane / Archive)

Secondo la Commissione europea e le autorità garanti della concorrenza prendono il mercato delle e-book e audiolibri più da vicino. Il Bundeskartellamt ha pertanto avviato una causa contro Apple e Audible.

Il Bundeskartellamt come previsto ha avviato un procedimento nei confronti di Apple e Amazon sussidiaria Audible. In quanto autorità annunciato a Bonn il Lunedi, controllare il cane da guardia della concorrenza, tra le altre cose, se un accordo tra le due società per la distribuzione di libri audio digitali su iTunes limita il campo di applicazione per gli editori. Questa è stata innescata da una denuncia da parte dell'Associazione dei librai tedeschi, l'Amazzonia accusato di abuso di posizione dominante.

"posizione di forza"

"Le due aziende hanno nella gamma digitale di audio libri in Germania una posizione di forza", ha detto Cartel capo Andreas Mundt. "Così vediamo ci porta ad esaminare l'accordo tra i due concorrenti nella sezione audiolibro in modo più dettagliato. Occorre garantire che gli editori di libri audio di vendere i loro libri audio digitali sufficienti alternativa alternative sono disponibili. "

Gli editori si lamentano che il colosso statunitense Amazon davanti abuso di posizione "per gli editori di libri audio imporre condizioni irragionevoli per la commercializzazione dei libri audio digitali." Amazon cercando di forzare un modello forfettario, gli editori in nuovi contratti di licenza. Con audiolibri digitali di iTunes saranno forniti in esclusiva da Audible. Insieme con la propria piattaforma di e vendite attraverso Amazon, la società controllante così il 90 per cento del mercato dei libri audio tedesco.

Bruxelles anche determinato

"Accogliamo con favore il fatto che il Bundeskartellamt prende la nostra presentazione come un'opportunità per avviare la procedura", ha detto l'amministratore delegato del Booksellers Association, Alexander Skipis, il Lunedi. "Gli editori di libri audio hanno bisogno di un'adeguata possibilità di distribuire i propri libri audio anche indipendente da Audible. Questo non è possibile nella costellazione corrente. Le vittime non sono solo gli editori audio libro, ma anche librai e librerie intermedi e alla fine di lettori e ascoltatori. "

Nel mese di settembre, la Commissione della concorrenza europea aveva annunciato la sua intenzione di trattare le denunce dell'industria tedesca libro contro Amazon. "Il Bundeskartellamt è in stretto contatto con la Commissione europea, che è presente anche questa denuncia", ha detto Mundt. Dall'estate del Bruxelles esamina anche il ruolo che l'Amazzonia svolge sul mercato e-book.(VBR)