dell’ESA Mars Express: Nuove immagini da Marte mostrano spirale gelida

dell'ESA Mars Express: Nuove immagini da Marte mostrano spirale gelida

Taleinschnitte al Polo Nord di Marte

(Foto: ESA / DLR / FU Berlin, NASA MGS MOLA Science Team)

dell'ESA Mars Express ha fornito nuove immagini spettacolari da Marte. Essi mostrano la calotta di ghiaccio del Polo Nord di Marte. Si noti la struttura a spirale e una grande canyon.

colline coperte di neve, percorso da trincee profonde: L'Agenzia spaziale europea ha rilasciato le immagini della calotta di ghiaccio del Polo Nord di Marte. Essi erano costituiti da fotografie del Mars Express dell'ESA. La calotta di ghiaccio permanente di Marte ha un diametro di circa 1100 chilometri. Gli strati di ghiaccio spessi fino a due chilometri, hanno come l'ESA e l'agenzia spaziale statunitense NASA ha scoperto con misure radar.

Shaped dagli uragani

La calotta è costituito da una miscela di ghiaccio acqua e ghiaccio da anidride carbonica. La sua forma a spirale come origine presumibilmente mulinelli forti, come uragani, ESA detto. In inverno le temperature marziane scendere sotto meno lì sulla 125 gradi Celsius, come ha detto il partecipando Centro Aerospaziale Tedesco (DLR). Per la stagione condensare una parte del biossido di carbonio dall'atmosfera marziana di ghiaccio e poi distillare a terra.

La sezione valle del Chasma Boreale al polo nord di Marte La sezione valle del Chasma Boreale al polo nord di Marte(Foto: ESA / DLR / FU Berlin, NASA MGS MOLA Science Team)

Così, il Wintereiskappe continuato così a sud. Dopo l'inverno, il ghiaccio di anidride carbonica passa da solido direttamente allo stato gassoso, ma lascia il Wassereisschichten indietro. A causa delle grandi differenze di temperatura tra la regione polare e alle latitudini temperate verificano forti temporali, secondo DLR.

strutture cospicue

La calotta di ghiaccio nel contesto La calotta di ghiaccio nel contesto

Evidente nelle immagini è un grande fosso, "il canyon del Nord"Che è lunga quasi 500 chilometri e larga fino a 100 chilometri. "I livelli possono essere visti sui ripidi pendii che riflettono anelli degli alberi simili, i cambiamenti stagionali di accumulo di ghiaccio e la copertura di polvere dalle tempeste di Marte", Il DLR ha detto. Questo profili strato potrebbe dare ai ricercatori indizi circa l'evoluzione di Marte clima.

Le registrazioni da cui il ghiaccio in nazionale immagini sono composte, sono stati inclusi nel sorvoli della sonda ESA del cosiddetto stereo fotocamera ad alta risoluzione (HRSC). L'esperimento fotocamera HRSC è gestito dal Centro aerospaziale tedesco (DLR).(AP) /(Mho)